6.2.1.7 : Specialisti di saldatura elettrica ed a norme ASME
 

ATTENZIONE: I dati presenti sono riferiti alla categoria professionale (4 cifre) che contiene l'unita' professionale 6.2.1.7.0 Saldatori elettrici e a norme ASME.

Le professioni comprese in questa categoria si occupano della saldatura elettrica di parti in metallo con strumenti o tecnologie diverse, in officina o in cantiere.

 

Entrate programmate nel 2022*
Giovani


  12430  



  7210   di cui assunzioni di dipendenti




*Valori assoluti arrotondati alle decine



  15  %  



Forme contrattuali delle assunzioni
Quote di entrate con contratti non alle dipendenze

32 %


Tempo indeterminato

64 %


Tempo determinato

4 %


Apprendisti

0 %


Altri

Lavoratori in somministrazione   40,4  % 
Collaboratori   0,0  % 
Altre forme non alle dipendenze   1,6  % 

Difficoltà di reperimento

Motivi delle difficoltà




  81  %  





Per mancanza di candidati   59,0  % 
Preparazione inadeguata   36,8  % 
Altri motivi   4,2  % 
Esperienza
Assunzioni per sostituzione
  62,0  %  Esperienza professionale
  29,8  %  Esperienza nello stesso settore
  5,9  %  Esperienza generica di lavoro
  2,4  %  Esperienza non richiesta



  27  %  

Genere

Immigrati

Maschi

  83,1 %  
Femmine

  0,2 %  

Ugualmente adatti

  16,7 %  

   45,1%  ** 


(**) Numero previsto di immigrati in entrata nell'azienda



Livello di istruzione



  48,2%  



  0,0%  


Scuola dell'obbligo

esplicita e potenziale


  89,4%  



  41,1%  


Formazione professionale

esplicita e potenziale

10,6 %


Diploma secondario

0,0 %


Titolo universitario e ITS

I dati sulla domanda di qualificati o diplomati professionali sono esposti secondo due componenti differenti. Oltre ai qualificati e diplomati professionali espressamente segnalati ('entrate esplicite'), le imprese ricercano lavoratori che genericamente abbiano frequentato la 'scuola dell'obbligo'. Si sono verificati i casi in cui tale richiesta è associata a professioni per le quali esistono corsi per la formazione professionale triennale. Si è così individuata una ulteriore 'domanda potenziale' di qualifiche professionali.



Dimensione di impresa

Necessità ulteriore formazione

1 - 9 dip.
10 - 49 dip.
50 dip. e oltre



  15,0 %  
  36,2 %  
  48,8 %  



  92  %  

Competenze ritenute molto importanti per la professione


Trasversali
  
Lavorare in gruppo
  28%  
  
Problem solving
  19%  
  
Lavorare in autonomia
  31%  
  
Flessibilità e adattamento
  56%  
  
Green
  
Risparmio energetico e sostenibilità ambientale
  40%  
  
Tecnologiche
  
Utilizzare linguaggi e metodi matematici e informatici
  3%  
  
Utilizzare competenze digitali
  0%  
  
Applicare tecnologie 4.0 per innovare processi
  6%  
  
Comunicative
  
Comunicare in italiano informazioni dell'impresa
  9%  
  
Comunicare in lingue straniere
  0%  
  


Compiti e attività segnalati dalle imprese per alcuni profili professionali specifici di questa professione

SALDATORE AD ARCO ELETTRICO:
Si occupa della saldatura metalli per ottenere semilavorati, utilizza apposita saldatrice ad arco elettrico e maschera protettiva. Possiede il patentino di saldatore. Si occupa di saldare con la saldatrice ad arco parti meccaniche che andranno a comporre il prodotto finito che saranno accessori per edilizia (cancelli, recinti). Salderà e assemblerà materiale metallico per costruire cancelli, finestre e cisterne con vari tipi di saldatrici (a filo, ad arco elettrico). Assembla e salda le parti meccaniche delle caldaie sia per uso domestico che industriale, nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti. Si occupa di saldare con la saldatrice ad arco elettrico elementi in metallo che verranno utilizzati per la costruzione di macchinari. Si occupa di saldare metalli in acciaio, ferro e alluminio, utilizzando una saldatrice ad arco elettrico e un posizionatore a mig e tig.





        Se i grafici non sono visibili installare la JVM al seguente indirizzo www.java.com e seguire le istruzioni. Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768