3.1.8.2 : Tecnici della sicurezza sul lavoro
 

Le professioni comprese in questa categoria applicano ed eseguono procedure, regolamenti e tecnologie proprie per adeguare, modificare, sviluppare, controllare e verificare la sicurezza degli ambienti di lavoro e dei lavoratori, delle macchine e delle loro modalità di uso.

 

Entrate programmate nel 2019*
Giovani


  7790  



  5290   di cui assunzioni di dipendenti




*Valori assoluti arrotondati alle decine



  25  %  



Forme contrattuali delle assunzioni
Quote di entrate con contratti non alle dipendenze

55 %


Tempo indeterminato

44 %


Tempo determinato

1 %


Apprendisti

0 %


Altri

Lavoratori in somministrazione   6,6  % 
Collaboratori   0,4  % 
Altre forme non alle dipendenze   25,1  % 

Difficoltà di reperimento

Motivi delle difficoltà




  32  %  





Per mancanza di candidati   56,3  % 
Preparazione inadeguata   39,0  % 
Altri motivi   4,7  % 
Esperienza
Assunzioni per sostituzione
  41,0  %  Esperienza professionale
  18,6  %  Esperienza nello stesso settore
  24,6  %  Esperienza generica di lavoro
  15,8  %  Esperienza non richiesta



  26  %  

Genere

Immigrati

Maschi

  41,1 %  
Femmine

  15,5 %  

Ugualmente adatti

  43,4 %  

   3,9%  ** 


(**) Numero previsto di immigrati in entrata nell'azienda



Livello di istruzione

0,0 %


Scuola dell'obbligo

6,6 %


Formazione professionale

29,2 %


Diploma secondario

64,2 %


Titolo universitario


Dimensione di impresa

Necessità ulteriore formazione

1 - 9 dip.
10 - 49 dip.
50 dip. e oltre



  22,2 %  
  14,7 %  
  63,1 %  



  79  %  

Competenze ritenute molto importanti per la professione


Trasversali
  
Lavorare in gruppo
  87%  
  
Problem solving
  86%  
  
Lavorare in autonomia
  67%  
  
Flessibilità e adattamento
  88%  
  
Green
  
Risparmio energetico e sostenibilità ambientale
  56%  
  
Tecnologiche
  
Utilizzare linguaggi e metodi matematici e informatici
  49%  
  
Utilizzare competenze digitali
  70%  
  
Applicare tecnologie 4.0 per innovare processi
  28%  
  
Comunicative
  
Comunicare in italiano informazioni dell'impresa
  62%  
  
Comunicare in lingue straniere
  32%  
  


Compiti e attività segnalati dalle imprese per i profili professionali specifici di questa professione

TECNICO PER LA SICUREZZA DELL'AMBIENTE LAVORATIVO:
Si occupa della gestione operativa degli adempimenti connessi alla sicurezza e all'igiene del lavoro, alla salute e tutela dell'ambiente, alla gestione e formazione delle squadre di pronto intervento, di monitoraggio e valutazione dei rischi. Assicura assistenza specialistica nelle problematiche di sicurezza in fase di realizzazione degli investimenti, coordina e condivide ispezioni sui cantieri. Promuove le necessarie iniziative al rispetto delle normative.. Redige relazioni tecniche per gli adempimenti ambientali e di sicurezza del lavoro a cui sono sottoposte le aziende (ad esempio le planimetrie). Si occupa della formazione del personale e del monitoraggio dei potenziali rischi lavorativi, verifica l'attuazione delle norme di sicurezza. Programma la formazione obbligatoria dei dipendenti sulla sicurezza e controlla che le norme sulla sicurezza vengano applicate nell'azienda. Controlla che siano applicate le normative di sicurezza nei luoghi di lavoro.





        Se i grafici non sono visibili installare la JVM al seguente indirizzo www.java.com e seguire le istruzioni. Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768