2.1.1.4 : Analisti e progettisti di software
 

Le professioni classificate in questa categoria incrementano la conoscenza scientifica nelle scienze dell'informazione e della telematica, individuano soluzioni nel campo del software; sviluppano, creano, modificano o ottimizzano software applicativi analizzando le esigenze degli utilizzatori; progettano, sviluppano e testano software di sistema, di rete, linguaggi e compilatori per diverse aree ed esigenze applicative; analizzano i problemi di elaborazione dei dati per diverse esigenze di calcolo e disegnano, individuano o ottimizzano appropriati sistemi di calcolo delle informazioni.

 

Previsioni di assunzione per il 2016*
Tendenza nel triennio 2014-2016


  7630  



  190   di cui tempo det. stagionali




*Valori assoluti arrotondati alle decine






Forme contrattuali
Part-time

62 %


Tempo indeterminato

22 %


Tempo determinato

16 %


Apprendisti

0 %


Altri




  2  %  
Esperienza
Classe di età
  36,9  %  Esperienza professionale
  25,5  %  Esperienza nello stesso settore
  14,0  %  Esperienza generica di lavoro
  23,6  %  Esperienza non richiesta
  3,4  %    Fino a 24 anni
  51,4  %    Oltre 24 anni
  45,2  %    Non rilevante

Genere

Immigrati

Maschi

  9,4 %  
Femmine

  1,4 %  

Ugualmente adatti

  89,3 %  

   3,77 %  ** 


(**) Numero di immigrati per i quali le imprese hanno già deciso l'assunzione più
numero di assunzioni di immigrati per le quali le imprese non hanno escluso tale possibilità

Livello di istruzione

Necessità ulteriore formazione

0,0 %


Scuola dell'obbligo

0,0 %


Istruzione professionale

17,0 %


Diploma secondario

83,0 %


Titolo universitario




  89  %  

Conoscenza informatica

Conoscenza lingua straniera

  100 %  


   81,9 %   


Dimensione di impresa

Difficoltà di reperimento

1 - 9 dip.
10 - 49 dip.
50 dip. e oltre



  19,4 %  
  16,0 %  
  64,5 %  



  41  %  


Compiti e attività segnalati dalle imprese per i profili professionali


Assunzioni per sostituzione

ANALISTA DI PROCEDURE INFORMATICHE:
Effettua analisi funzionali, redige specifiche, realizza l'architettura del software, é responsabile dell'integrazione dei moduli software. Funge da interfaccia fra il ced e gli uffici utenti per lo studio delle nuove applicazioni informatiche da sviluppare. Definisce ed approva gli standard e le specifiche dell'applicazione fornendone il contenuto base. Analizza e progetta soluzioni informatiche.
ANALISTA DI SISTEMA:
Effettua studi ed analisi tecniche ed economiche per la valutazione e la scelta di hardware e software per la trasmissione di dati ed effettua studi per la progettazione generale del database. Si occupa della configurazione dei sistemi operativi in base alle esigenze dei clienti e dell'eventuale aggiunta di patch per adeguare il sistema operativo alle richieste. Si occupa della definizione architetturale e della gestione dei sistemi unix e windows relativamente all'hardware e al software di base. Mantiene e sviluppa le relazioni con l'utente, analizzando i fabbisogni informativi e le opportunità di miglioramento dei servizi.
ANALISTA PROGRAMMATORE:
Si reca dal cliente, cerca di capire le esigenze organizzative e di struttura, analizza e verifica le varie soluzioni, sviluppa il software insieme al programmatore. Analizza, progetta e sviluppa software, cura l'assistenza tecnica ai clienti sul software programmato con attività d'affiancamento. Implementa e migliora l'utilizzo di strumenti informatici, segue l'inserimento dati dell'attività economica dell'azienda. Analizza le problematiche di un progetto e ottimizza il relativo software in base alle esigenze dell'azienda. Si occupa della stesura dei programmi commissionati dai clienti, conosce il linguaggio java. Si occupa di analisi, sviluppo, assistenza e manutenzione di software presso i clienti.
CAPO PROGETTO INFORMATICO:
Opera alle dipendenze dirette del top manager e cura le attività e i progetti affidati; supporta il top management in scelte strategiche per l'adozione delle tecnologie più idonee ed aggiornate per la realizzazione di servizi e attività della società. Garantisce la progettazione e lo sviluppo di soluzioni information technology relative all'ambito di competenza. Ha la gestione economica dei progetti, la gestione risorse assegnate, consulenza funzionale al cliente. Segue i clienti in prima persona, verifica che i lavori procedano secondo quanto programmato. Coordina, dirige e verifica lo sviluppo dei progetti nei giusti termini e tempi.
CONSULENTE PER LE APPLICAZIONI GESTIONALI:
Possiede competenze tecniche e gestionali adatte ad implementare e customizzare le soluzioni erp sulla base dell'analisi dei requisiti e delle procedure. Si occupa di supporto agli utenti per le problematiche legate all'erp aziendale. Si occupa di consulenza relativamente agli applicativi in progetti erp.
PROGETTISTA DI SISTEMI INFORMATICI:
Individua ed anticipa nuove esigenze del cliente, utilizzando le indicazioni provenienti dalle aree commerciali e tecniche, al fine di proporre, progettare ed erogare consulenza e iniziative formative. Cura la realizzazione e la gestione degli interventi. Consulente con competenze tecniche prevalentemente orientate alle architetture information technology, modellizzazione base dati, supporto ai rilasci in produzione, analisi degli impatti delle modifiche sul sistema.. Progetta il sistema informativo delle aziende del gruppo personalizzandolo alle singole attività da esse svolte e lo implementa in base a richieste ricevute. Sviluppa software e integrazioni di sistema. Deve unire il software al hardware su richiesta dell'azienda cliente.. Si occupa della gestione di infrastrutture su diversi strumenti informatici. Crea, modifica o verifica software dei sistemi informativi dell'azienda..
PROGETTISTA DI SOFTWARE:
Scrive e progetta codici alfanumerici e sistemi per la realizzazione di software per il controllo di macchine. Sviluppa software cioè scrive i codici sulla base delle analisi effettuate a seguito dei progetti forniti. Sviluppa con il computer software applicativi per il cliente e segue il sistema informatico in azienda. Sviluppa software in base alle esigenze del cliente per il funzionamento della macchina di produzione. Programma software per la contabilità e la gestione di aziende e per l'elaborazione dati. Progetta software industriali per la produzione di macchine e processori industriali.
PROGETTISTA SITI WEB (INTERNET):
Si occupa di ideazione, organizzazione e valorizzazione dei contenuti editoriali del portale. Crea siti e pagine web utilizzando programmi tipo html o flash o programmi di grafica. Supporto attività ufficio marketing per iniziative sul web. Progetta e gestisce il sito internet per i clienti.
RESPONSABILE DI SISTEMI INFORMATIVI:
Si occupa della gestione della rete informatica aziendale, ha la responsabilità di acquisire eventuali software e hardware per l'azienda. Supporta le attività di sviluppo e realizzazione di nuovi sistemi informativi e l'aggiornamento e la manutenzione di quelli esistenti. Controlla il sistema informatico: verifica il funzionamento del sistema operativo e dei software gestionali. Sovraintende all'attività di gestione software ed hardware del sistema informatico. Controlla efficienza, efficacia e sicurezza dei sistemi informativi aziendali.
SVILUPPATORE DI SOFTWARE:
Si occupa di andare presso il cliente per concordare il software da fare e seguire la relativa fase di analisi, progettazione e sviluppo dello stesso. Si occupa della programmazione dei software tecnologici in base alla richiesta del cliente. Si occupa dello sviluppo software, migliora, crea e allarga i prodotti software. Sviluppa il software con particolare riferimento alla sicurezza su web.




  31  %  




        Se i grafici non sono visibili installare la JVM al seguente indirizzo www.java.com e seguire le istruzioni. Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768